Home » Cronaca, Primo piano, Roma Capitale » Coronavirus Roma, “zona rossa” al San Raffaele: «31 casi, 20 pazienti trasferiti»

Coronavirus Roma, “zona rossa” al San Raffaele: «31 casi, 20 pazienti trasferiti»

 
Alla data odierna risultano collegabili al focolaio di Coronavirus a Roma dell'Irccs San Raffaele Pisana 31 casi di cui 9 dipendenti, 2 esterni entrambi famigliari di operatori sanitari e 20 pazienti di cui 18 già trasferiti e 2 in trasferimento. Lo comunica, in una nota, il commissario straordinario della Asl Roma 3, Giuseppe Quintavalle. 
APPROFONDIMENTI
Previous

ROMARoma, focolaio di Covid19 tra i pazienti dell'istituto San...

ROMARoma, focolaio al S. Raffaele, la Regione isola la struttura

IL BOLLETTINOCoronavirus, a Roma 25 nuovi contagi: 24 dovuti al cluster della...


ROMACoronavirus, San Raffaele: la clinica è stata isolata

ROMARoma, focolaio di Covid19 tra i pazienti dell'istituto San...

ROMARoma, focolaio al S. Raffaele, la Regione isola la struttura

IL BOLLETTINOCoronavirus, a Roma 25 nuovi contagi: 24 dovuti al cluster della...


ROMACoronavirus, San Raffaele: la clinica è stata isolata

ROMARoma, focolaio di Covid19 tra i pazienti dell'istituto San...

ROMARoma, focolaio al S. Raffaele, la Regione isola la struttura
Next
Coronavirus, bollettino Roma e Lazio del 6 giugno 2020
Coronavirus, monitoraggio regioni: Rt resta sotto 1
«Nel pomeriggio del 5 giugno - prosegue il comunicato - è stata disposta la chiusura della struttura con cordone sanitario. La struttura sta dando tutta la collaborazione necessaria alla Asl che nella giornata odierna ha disposto un affiancamento della direzione sanitaria per consentire un miglior supporto per il contenimento del focolaio, la gestione dei casi e il loro tracciamento. È in corso l'indagine epidemiologica innanzitutto sulle procedure organizzative e i percorsi assistenziali al fine di identificare una possibile criticità che possa aver agevolato la diffusione del virus tra i reparti a fronte delle misure di prevenzione adottate. Al momento l'ipotesi più accreditata del caso indice è relativa ad alcuni operatori sanitari, ma si resta in attesa della conclusione dell'indagine epidemiologica».

Short URL: https://www.romanewpress.it/?p=2386

Scritto da su Giu 7 2020. Archiviato come Cronaca, Primo piano, Roma Capitale. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questa voce

Lascia un commento

 

 

 

paladini-del-videogioco

© 2020 Roma NewPress. All Rights Reserved. Accedi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
-