Home » Gamestation » Recensione di Rage 2 per Xbox One

Recensione di Rage 2 per Xbox One

Rage 2 arriva sulle console PS4 e Xone: sviluppato da id Software e rilasciato per PS3, Xbox 360 e PC nel 2011, da pochi giorni è disponibile il seguito per la next-gen. L’azienda Bethesda dunque è tornata a scommettere sui propri IP (e questo le fa onore), come aveva già fatto con l’ottimo Prey, lasciando però stavolta lo sviluppo nelle mani degli Avalanche Studios, conosciuti principalmente per la saga di Just Cause.

Le sparatorie sono il pilastro su cui si regge Rage 2: sono frenetiche e soddisfacenti. La gestione delle armi nelle dinamiche di gioco risulta eccellente. Questo gunplaycontiene indubbiamente tracce di Doom (2016): invita il giocatore ad essere costantemente in movimento (senza nascondersi dietro una copertura) e a prendere l’iniziativa sia per contrastare i nemici che per raccogliere oggetti curativi. Al contempo, il gameplay di questo titolo ha anche un sapore molto arcade.

Rage 2 per PS4, Xbox One e PC dfsponibile

Ovviamente Rage 2 non è come Doom nel mondo aperto. Le armi classiche sono quelle che tendono ad avere effetti più “tradizionali”, ma ce ne sono anche alcune piuttosto originali, come un placcaggio che gioca con la gravità o addirittura con il BFG 9000, che attraversa gli universi per scatenare il caos in questa landa desolata. Il nostro preferito è un revolver i cui proiettili possono esplodere in fiamme con uno schiocco delle dita.

Come le armi, tutte le abilità sono uniche. E anche come armi, possono essere migliorate e modificate in diversi modi per adattarle alle nostre esigenze. Praticamente tutto in Rage 2 può essere modificato e migliorato in qualche modo.

La trama non cerca di catturare la nostra attenzione, e il cast di personaggi è completamente piatto e appena carismatico. Se avete giocato al primo Rage si troveranno alcuni riferimenti e facce familiari, ma questa è l’unica cosa che richiama l’attenzione minimamente.

Rage 2 ha anche il cruccio di avere uno dei peggiori finali che abbiamo visto in un videogioco negli ultimi anni. ll controllo dei veicoli, tranne che nel caso della Fenice (il nostro principale mezzo di trasporto, con la propria voce alla “macchina fantastica” e una predilezione per i riferimenti sessuali), è un vero mal di testa. Uno dei problemi principali è l’aggressività con cui la telecamera si regola dopo averla spostata. Questa opzione può essere disattivata.

Gli sviluppatori hanno in programma molti piani per continuare a creare contenuti in futuro, quindi forse vedremo un gioco che vale la pena riprovare dopo alcuni mesi. Se cercate un gioco in cui far esplodere le cose in aria usando super poteri e armi pazze, allora Rage 2 fa per voi, perché non c’è altro da vedere.

fonte paladinidelvideogioco.blog

Short URL: https://www.romanewpress.it/?p=2078

Scritto da su Mag 14 2019. Archiviato come Gamestation. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questa voce

Lascia un commento

 

 

 

paladini-del-videogioco

© 2019 Roma NewPress. All Rights Reserved. Accedi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
-