Home » Cronaca, Primo piano, Roma Capitale » Ultrà e Fn in piazza a Roma, cori fascisti e guerriglia

Ultrà e Fn in piazza a Roma, cori fascisti e guerriglia

Lanci di bottiglie, vasi e petardi contro giornalisti e forze dell’ordine, tensioni tra gli stessi manifestanti, cori “Duce, duce” e saluti romani. Scene di guerriglia urbana oggi pomeriggio al Circo Massimo, nel cuore di Roma, durante la manifestazione lanciata da “I ragazzi d’Italia” sulla pagina Facebook “Dalle curve alle piazze”, a cui hanno aderito Forza Nuova e gruppi ultrà. Un sit-in indetto per protestare contro “la crisi legata al Covid 19”, contro le politiche del Governo e per la «ripresa del Paese», ma che si è trasformato soltanto in un teatro di violenza e disordini. Un sit in autorizzato fino alle 18.30 ma che ha visto poco dopo le 17 il Circo Massimo già vuoto con i manifestanti che andavano via lasciandosi alle spalle una piazza ferita. poco prima giusto il tempo di intonare l’inno nazionale, sventolare qualche bandiera tricolore, accompagnato da qualche saluto romano che è salita la tensione.

Ultra’ e Fn a Roma, disordini e lancio oggetti in piaz

Short URL: http://www.romanewpress.it/?p=2391

Scritto da su Giu 7 2020. Archiviato come Cronaca, Primo piano, Roma Capitale. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questa voce

Lascia un commento

 

 

 

paladini-del-videogioco

© 2020 Roma NewPress. All Rights Reserved. Accedi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
-