Home » Calcio, Primo piano, Sport » Il punto sul campionato di Antonio David … Addio a De Rossi

Il punto sul campionato di Antonio David … Addio a De Rossi

Grande Atalanta : E’ Champions !
Inter quarta all’ultimo secondo… . Bene l’Empoli ma retrocede.
Europa per Lazio, Milan e Roma

Un finale di campionato al cardiopalma per tante squadre coinvolte in zona Champions e retrocessione. Chiusa la parentesi dello scudetto a sei giornate dalla fine, la Juventus conquista il suo ottavo scudetto consecutivo e perdendo ripetutamente le ultime partite sia in casa che in trasferta. Accorcia la classifica il Napoli ma rimane sempre ampio il distacco dalla capolista. Lodi all’Atalanta che chiude un campionato bello ed esaltante con un gioco che l’ha reso protagonista per l’intero campionato e risultando la migliore rivelazione del campionato , anche se ultimamente negli anni si è sempre comportata bene.
Non certo si può dire dell’Inter, predestinata l’anti-Jeve, ha dovuto trovare il quarto posto Champions all’ultimo secondo dell’ultima partita di campionato. Una squadra con tanti problemi e, che si è comportata male in campionato, praticamente una squadra non da poter competere a livelli ma, con un Handanovic che per tutto il campionato ha dato punti su punti , come un vero bomber….
Lazio in Europa League avendo vinto la Coppa Italia assieme al Milan che si piazza al quinto posto in un campionato di alti e molti bassi. Problemi di rosa,società e con un tecnico sempre sulla graticola sin da subito. Preliminari di Europa per la Roma , altra società con tanti problemi e con l’addio alla Roma di De Rossi grande uomo e giocatore.
Retrocedono il Chievo, il Frosinone e come detto l’Empoli che ha fatto vedere bel gioco durante la seconda parte del campionato così come a San Sirio nell’ultima giornata ma, si è condannata per i tanti errori sotto porta e per le parate di Handanovic. Si slava il Genoa per meriti altrui, male la Fiorentina e bene ilTorino.
Ora sotto con il mercato con valzer di panchine e tante squadre da rifare con fondi sempre al limite del possibile e competenze da rivedere se si vuole lottare per altri traguardi.

Antonio David

Short URL: http://www.romanewpress.it/?p=2117

Scritto da su Mag 27 2019. Archiviato come Calcio, Primo piano, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questa voce

Lascia un commento

 

 

 

paladini-del-videogioco

© 2019 Roma NewPress. All Rights Reserved. Accedi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
-