Home » Primo piano » Scienziati seri e scriteriati ipocriti! Sul tema Vaccini, ritengo si stiano commettendo crimini contro la saggia umanità! (… dal libretto di MauS ) di Maurizio Sarlo

Scienziati seri e scriteriati ipocriti! Sul tema Vaccini, ritengo si stiano commettendo crimini contro la saggia umanità! (… dal libretto di MauS ) di Maurizio Sarlo

Scienziati seri e scriteriati ipocriti! Sul tema Vaccini, ritengo si stiano commettendo CRIMINI CONTRO LA SAGGIA UMANITA’!
(… dal libretto di MauS )

Ricevo da un amico Medico, e saggio, di cui intendo tutelare il nome per non metterlo alla gogna dell’iniquo “Ordine dei Medici”, una ampia relazione ed un link che copio e incollo qui di seguito, sulla pericolosità dell’indiscriminato abuso della vaccinazione indiscriminata, che si perpetua ai danni di bambini inermi e di genitori bombardati da idiote campagne stampa, tv e radio.

Un’indagine effettuata dal CORVELVA, con tanto di denuncia depositata alla procura di Roma contro ignoti, ha avvalorato le molteplici tesi di quanti NON vedono tale vaccinazione indiscriminata e di massa uno strumento saggio e utile.

Da qualche anno, a causa di Lorenzin + Grillo, si effettuano vaccinazioni su bimbi già a partire dall’età di appena cinque/sei mesi e ciò lo ritengo davvero un abominio. Specie se confrontato con tutto quello che viene indicato da Scienziati coscienziosi come Luc Montagnier. Scienziati che pur con la dovuta prudenza verso il mondo accademico, fanno sentire la loro pressione sull’argomento obbligatorietà scriteriata della vaccinazione verso Bambini a cui non si sia verificata la condizione complessiva. E che vengono puntualmente derisi ed offesi dal solito “perfido sistema” mediatico.

Io so solo che, le nostre Mamme e Nonne, di ieri, usavano porre i bambini sani a contatto con quelli che avevano contratto le malattie più frequenti in tenera età (morbillo, varicella, orecchioni, Etc). Non succedeva nulla di diverso dalla pronta guarigione di tutti!

Al punto in cui siamo oggi, invece, si rileva un gran pericolo per i bimbi NON vaccinati perché, quelli appena vaccinati, se a contatto, li espongono a bombardamenti di virus iniettati in gran quantità ai bimbi appena vaccinati. E non il contrario, come pensa il Genitore ignorante in materia!

Il guaio è che quelli seduti in Parlamento, di ieri e di oggi, non muovono un dito, presi come saranno dai sontuosi finanziamenti di certe lobby che è lecito ipotizzare facciano tutte le pressioni possibili per avvalorare le loro tesi (ed i loro immensi business)!

Che la vaccinazione possa dare problemi anche gravi e persino la morte, sta scritto sui foglietti illustrativi dei vaccini stessi! E ne sono prova le centinai e centinaia di cause vinte da chi ha perorato i propri diritti la salute avanti ad un lungo processo Legale.

E, allora: perché esporre un bambino a vaccinazione obbligatoria senza il dovuto consenso del genitore? Perché inserire una clausola come quella della penosa esclusione dalla scuola? E addirittura escludere dal Reddito di Cittadinanza il genitore che non vaccina i propri figli? 
E perché, uno che paga la multa può essere esente dalla vaccinazione obbligatoria? Troppi dubbi Tutti assieme!

L’amico Medico, sul presente argomento, ricava dall’articolo del link seguente, quanto segue:

“… Forse allora è da stare prudenti come ha affermato Montagnier con molta cautela: “Non siamo contrari ai vaccini, ma vogliamo che siano usati con saggezza, senza abusi”! …”Quest’ultima sentenza viene dopo un’altra affermazione che ha scatenato forti polemiche nel mondo scientifico e non solo. Montagnier, in seguito ad una serie di ricerche fatte in gran segreto da lui e da alcuni colleghi, ha affermato che aver scoperto che “nell’origine dell’autismo possa esserci una componente batterica e una correlazione temporale, in alcuni casi, con le vaccinazioni”. 
…” Una tesi che si può ascoltare in un’intervista integrale dove il virologo suggerisce prudenza con le vaccinazioni che forse, oltre a prevenire e aver salvato generazioni dalla poliomielite, potrebbero contribuire a patologie emergenti come l’autismo”.

https://www.repubblica.it/…/luc_montagner_contro_i_vaccini…/

…” Sui bambini immunodepressi si sia più seri e si smetta di strumentalizzarli. E’ volgare e criminale doppiamente. 
I bambini sani non portano infezioni, che purtroppo sono spesso portate dai vaccinati con meccanismi vari, che dovrebbero essere maggiormente studiati , anche sulla scia delle recenti ricerche del virologo francese che ricordando i disastri infettivologici dell’Herpes, dovrebbero farci riflettere ed essere più cauti, con immissioni nel corpo di virus attenuati o di componenti degli stessi che, come dimostra l’herpes, sono in grado di riorganizzarsi in virus completo e di indurre una infezione endogena da trasmettere all’esterno ovviamente”.

Eh si, io sogno un Ministero della Salute e non quello che chiamo l’attuale “Ministero del Business e della Malattia”!
Si sono volute Leggi che hanno portate le ASL a diventare “Aziende Sanitarie”! Cosa fanno le Aziende? Le Aziende devono vendere i loro prodotti e servizi: più vendono e più guadagnano! 
Non sarà, forse, che questo meccanismo porti la collettività a venir presa nel vortice negativo di “più malati più cure e quindi più guadagni”? Chi ci guadagna? E chi perde?!?

Io continuo a sognare e a promuovere un Passa Parola etico che oramai ha convinto una fitta rete di Plinti e Colonne in tutta Italia. Siano un “seme” che darà presto inevitabile buon frutto!

Sogno uno Stato Italiano con Cittadini consapevoli ed educati, fin dalle scuole materne ed elementari, a vivere una vita ricca di libertà, serenità e prosperità! Il contrario di quello che ci viene propinato oggi, con politiche ingiuste e persino talvolta criminali.

Sogno una prevenzione seria ed oculata ad ogni negatività. Sogno scuole modernissime, tipo Campus e College dei migliori, in ogni Comune Italiano. Datati di ogni confort e di Formatori ben pagati a cui far fare 4 ore di lavoro (come a tutti gli altri dipendenti del settore privato e pubblico).

Sogno una scuola che non bocci nessuno ed abbia programmi educativi che indirizzino Alunni e Studenti al lavoro più consono ed appassionante per ognuno di loro. Una Scuola con metodi come quelli promossi da Filippo Rossi e dal suo metodo di “Lettura Tridimensionale”; attraverso i quali, i giovani, possano apprendere con facilità ed assimilazione ogni materia tanto da apparire un metodo miracoloso. Ma è solo un metodo che attiva un senso in più rispetto quelli fino ad oggi conosciuti e studiati da una medicina che va aiutata a crescere.

Sogno una civiltà del lavoro che aiuti l’impresa e l’imprenditore a uscire dall’attuale paradigma capitalistico, per immergersi in una libera impresa dal sapore sociale autentico. Dove l’imprenditore abbia zero tasse e ottimi incentivi per ognuno dei dipendenti assunti: fino al pagamento dello stipendio da parte dello Stato di un Dipendente, per ognuno di quelli assunto direttamente. Ecco che la libera concorrenza sarebbe del tutto diversa e migliore di quella oggi in campo! E sarebbe felice il lavoratore dipendente.

Cosa ne pensate? con uno Stato come quello che indico sopra, secondo voi, ci sarebbero più o meno persone malate? 
Io ritengo c’è ne sarebbero molte di meno! Con grandi vantaggi per tutti, ad iniziare da quelli economici.

Chi sogna e ci crede, prima o poi crea!

La modernità ci porta verso il modello di Stato che io sogno, assieme a molti altri. L’alternativa ad uno Stato evoluto e solidale come quello appena indicato, è quella di uno Stato dove pochi comandano su masse di “schiavi” sempre di più inutili e sostituiti dai Robot. Entro 15/20 anni, spariranno lavori come quelli dei taxisti, dei Camionisti,a lungo e corto raggio, degli autisti di autobus pubblici e privati. E tante altre mansioni che oggi danno duro lavoro a moltitudini di dipendenti e piccoli imprenditori. E ciò, grazie all’avvento delle nuove tecnologie, le quali sono promosse ad eliminare certe mansioni umane.

Cosa faremo fare, quindi, agli esseri umani? Serve forse farne sparire dalla circolazione i due terzi come pensa qualche lobbista insulso?

Io, invece, ritengo che la modernità ci potrebbe dare molteplici opportunità. Soprattutto nel campo dei servizi dedicati alla gioia dell’Umanità: dal sostegno a giovani ed anziani; al basilare mondo militare, di “prevenzione e non di cura”; al mondo dei diversi sport, Etc…

Con il Programma COEMM ed oggi PVU, andremo a spiegarlo nei particolari sempre di più!

Siamo e saremo la “Goccia che scava ogni roccia”! Oramai siamo destinati a diventare sempre di più. Ciò è dovuto ad evidenze negative palesi, che le crisi e le povertà attueranno con sempre maggiore rapidità!

Non è per nulla facile far passare i nostri concetti, perché parrebbero utopici. Ma l’utopia mai irrealizzabile è invece quella del Capitalismo e dell’imperialismo di pochi sui molti. Gli Esseri Umani non sono animali o piante, che devono divorare i propri simili per nutrirsi ed evolversi.

I migliori Esseri Umani devono unirsi in una fitta rete solidale, pacifica e altamente proiettata al “tempo compiuto” ove ogni Essere Umano possa vivere in libertà, serenità e prosperità.

Sono talmente sano e convinto che sono certo di poterlo portare ad evidenza sempre più. Come per altro stiamo già facendo con le molteplici conferenze settimanali che facciamo in ogni parte di questa splendida e martoriata Italia.

Il sistema perfido è ai suoi “ultimi colpi di coda”!

Attraverso il Programma COEMM/CLEMM e PVU lo dimostreremo sempre più!

Short URL: http://www.romanewpress.it/?p=1639

Scritto da su Mar 21 2019. Archiviato come Primo piano. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questa voce

Lascia un commento

 

 

 

paladini-del-videogioco

© 2019 Roma NewPress. All Rights Reserved. Accedi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
-