Home » Calcio, Sport » Il punto sul campionato di …Antonio David – Roma -Milan pari; Juve, c’è un problema !

Il punto sul campionato di …Antonio David – Roma -Milan pari; Juve, c’è un problema !

La Juve. C’è un problema !
Fischi per l’Inter a San Siro. Vince il Bologna
Il Napoli riprende a vincere. Pari Roma-Milan

Era passato doppiamente in vantaggio il Chievo a Empoli con una doppietta di Giaccherini in gran spolvere ma l’empoli riesce ad acciuffare gli scaligeri e chiudere la partita nel 2-2.
Riprende il suo cammino il Napoli che al San Paolo si libera facilmente della Sampdoria di Quagliarella. Milik,Insigne e Verdi su rigore chiudono la partita sul 3-0. A Ferrara la Spal non và oltre lo 0-0 contro il Torino. Pareggiano entrambi per 1-1 Udinese – fiorentina e Genoa – Sassuolo.
Colonna sonora di fischi quella di San Siro tra l’Inter e il Bologna. Pesante sconfitta dei nerazzurri che si inguaia sempre di più a livello psicologico, mentre la classifica ancora ride agli uomini di Spalletti, visto che dietro ancora hanno un minimo di vantaggio che possono gestire per qualche altra domenica. Squadra ormai allo sbando e non trovano più scuse i commenti del suo allenatore sempre più contestato da gran parte della tifoseria, nonostante la fiducia di Marotta e della società.

La partita della Juventus contro il Parma ha evidenziato ciò che ultimamente i tanti tifosi hanno capito. C’è emergenza in difesa ! Seppur Allegri tenta e ritenta soluzioni, gli uomini per sostituire Bonucci e Chiellini, non sono all’altezza dei compiti. Parliamo di Rugani,De Sciglio, Caceres non mettono fiducia a tanti ma, se i primi due sono a “garanzia Allegri”, per il neo acquisto, si deve capire se il suo ritorno per la terza volta in maglia bianconera era proprio indispensabile o meno. Si è capito subito che la troppa libertà data a Inglese e Gervinho non potesse durare tanto e nonostante sia passata doppiamente in vantaggio, ci sì è fatti rimontare al ’95 quanto il match poteva anche essere chiuso se, qualche volta la palla si buttasse in tribuna come ai vecchi tempi. Squadra che per lunghi tratti ha giocato e mantenuto le redini del gioco, con un Parma che con i suoi gioielli ha dato filo da torcere alla difesa e non solo. Il centrocampo bianconero non ha supportato bene la difesa, con Pjanic che continua a guardarsi lo spettacolo e un Matuidi non hai livelli del suo solito. Gli Innesti di Bentancur ed Emre Can non ha portato i risultati previsti, quindi nonostante due pali di Khedira e i molti tiri di Ronaldo non si è riusciti a gestire la partita fino alla fine. Problema mentale,gestionale e mentale nell’ultimo periodo che ha portato a sconfitte, pareggi e vittorie con casualità di fatto,sfortuna, negligenza e capacità che, il problema…… sussiste.
Roma-Milan ancora nel segno del neo bomber Pjatek che mette a segno un’altro gol con la maglia rossonera. Roma che reagisce e staziona nell’area di Donnarumma che come al solito si guadagna la “pagnotta” domenicale su Florenzi,Di, con uno Zaniolo sempre più leader dei lupacchiotti e che, la mette dentro all’inizio della ripresa e porta in parità la partita. Ripresa con pressing dei padroni di casa che trovano nel portiere rossonero il migliore in campo

Antonio David

Short URL: http://www.romanewpress.it/?p=634

Scritto da su Feb 3 2019. Archiviato come Calcio, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questa voce

Lascia un commento

 

 

 

paladini-del-videogioco

© 2019 Roma NewPress. All Rights Reserved. Accedi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
-