Home » Cronaca, Primo piano » Atleta confinata sulla sedia a rotelle dopo il terzo vaccino Gardasil porta Merck in tribunale

Atleta confinata sulla sedia a rotelle dopo il terzo vaccino Gardasil porta Merck in tribunale


© [ La Corte ascolta la scienza e le mosse del Gardasil  – 29 Gennaio 2019] Difesa della salute dei bambini, Inc. Questo lavoro è riprodotto e distribuito con il permesso di Children’s Health Defense, Inc. 

Di Lyn Redwood , RN, MSN, Presidente, Difesa della salute dei bambini
Mercoledì 9 gennaio ho partecipato a Science Day Presentations nella causa Jennifer Robi contro Merck e Kaiser Permanente nella Corte Superiore di Los Angeles. Voglio segnalare alla nostra comunità i risultati di questo importante evento e fornire alcuni commenti personali.È difficile descrivere i sentimenti di euforia e frustrazione che ho vissuto durante l’intera giornata di discussioni furiose iniziate alle 9:30 del mattino davanti al giudice Maren Nelson. A causa delle restrizioni della legge sull’infortunio ai vaccini contro l’infanzia, mio ​​figlio e migliaia di bambini come lui non sono mai stati in grado di far riconoscere le loro ferite in un tribunale. Questo giorno ha dato alle famiglie di tutto il mondo la salute dei loro bambini permanentemente danneggiata dal vaccino HPV un barlume di speranza che le loro ferite e sofferenze sarebbero state finalmente riconosciute. La frustrazione che provavo proveniva dal fatto ovvio che la scienza invocata dalle nostre agenzie federali per approvare il vaccino HPV era penalmente inadeguata e che le ferite di Jennifer e quelle delle migliaia di altre come lei avrebbero potuto essere prevenute.Prima del Science Day, gli avvocati dei querelanti erano preoccupati perché il giudice Nelson ha emesso un verdetto della giuria di $ 472 milioni nel 2017 contro Johnson & Johnson per aver provocato il cancro alle ovaie nelle donne esposte alle polveri infantili contenenti amianto, la Corte potrebbe non essere molto ricettiva ai loro argomenti Qui. Tuttavia, il giudice Nelson ha prestato un’attenzione scrupolosa alle presentazioni scientifiche di entrambe le parti e sembrava chiaramente che si stesse avvicinando al caso Robi con una mente aperta.

Un giorno a lettere rosse

Dopo 20 anni di difesa della sicurezza dei vaccini, questa è stata la prima volta che ho visto le questioni relative alla scienza dei vaccini giudicare in un vero tribunale. Era davvero un giorno da lettera rossa. Gli avvocati di Jennifer hanno brillantemente messo a nudo il caso anemico di Merck per Gardasil, analizzando la scienza in appassionanti presentazioni sfidando sia l’efficacia e la sicurezza del vaccino Gardasil, sia raccontando l’orribile agenzia e la corruzione aziendale che hanno portato alla sua approvazione.Jennifer Robi è un’ex atleta e studiosa di 24 anni che è stata costretta su una sedia a rotelle da quando ha ricevuto i suoi tre vaccini Gardasil all’età di sedici anni. Soffre di continue contrazioni neuro / muscolari incontrollate (strappi) e sindrome da tachicardia ortostatica posturale (POTS) e molti altri sintomi di disregolazione autoimmune sistemica.L’avvocato di Jennifer, Sol Ajalat, inizialmente portò il suo caso al Programma di compensazione degli infortuni e poi, a seguito di una sentenza del programma, decise di procedere in tribunale civile. Dal momento che VICA (il Vaccine Injury Compensation Act) vieta i recuperi per difetto o negligenza del prodotto, Ajalat ha portato la causa civile di Jennifer sotto le teorie che Merck ha commesso frodi durante i suoi studi clinici e poi ha omesso Jennifer (e, implicitamente, altre ragazze ferite) riguardo i rischi elevati e i magri benefici del vaccino.Al fine di sostenere Sol Ajalat ei suoi figli Greg, Larry e Steve, che compongono la società di Los Angeles Ajalat & Ajalat, un team A della Blue Ribbon degli studi legali dei principali attori nazionali è entrato a far parte del team di prova di Jennifer. Tra questi figurano le aziende più temute da Pharma: Weitz & Luxenberg (innumerevoli casi di controversie su oltre 30 anni), Morgan & Morgan (Vioxx, Phenphen, protesi mammarie, Tabacco), Baum Hedlund, (Monsanto $ 289 milioni verdetto 2018 e $ 54 milioni 2000 verdetto contro Bayer in caso di Haemophiliac / AIDS) e Robert F. Kennedy, Jr. e Kim Mack Rosenberg (un co-autore di The HPV Vaccine on Trial)). Il bar del querelante ha evitato le cause sui vaccini sin dal fallimento del Thimerosal del 2008, che ha quasi fatto bancarotta diverse grandi aziende. Ora, Merck, attraverso il suo spericolato contatto con Gardasil – un flimflam di salute pubblica che sta attualmente emergendo come il vaccino più pericoloso della storia – ha riportato gli avvocati di primo piano della nazione alla rissa.I tre avvocati della Merck che hanno fatto le presentazioni erano Dino Sangiamo, Sally Bryan e Christina Gaarder. Jo Lyn Valoff ha rappresentato Kaiser.Tra i vaccinologi, è assiomatico che la durata dell’immunità sia direttamente correlata alla tossicità dell’adiuvante; più è tossico l’adiuvante, più lunga è la durata dell’immunità.

Adiuvante in alluminio superpotente di Gardasil

I querelanti hanno iniziato la giornata con una presentazione di 2,5 ore. Sol Ajalat ha introdotto per la prima volta Paul Pennock di Weitz & Luxenberg. Pennock ha attraversato una avvincente presentazione di 50 minuti dimostrando come l’adiuvante alfa fosfato di alluminio amorfo (AAHS) super-potenziato di Gardasil ha sovrastimolato il sistema immunitario dei destinatari del vaccino trasformandoli in condizioni autoimmuni in cui le loro difese immunitarie redlining iniziano ad attaccare i propri corpi organi. Questo “processo autoimmune” causa una cascata di malattie che, nel caso di Jennifer Robi, hanno provocato danni e deterioramento nei diversi sistemi di organi in tutto il corpo.Le vittime come Jennifer sono esauste dal momento che il corpo combatte la malattia su più fronti. Pennock ha spiegato che i produttori di vaccini aggiungono adiuvanti di alluminio (a deboli antigeni e una lunga lista di altri ingredienti potenzialmente tossici) per suscitare una risposta immunitaria, sperando di estendere l’immunità a breve termine altrimenti fornita dalla maggior parte dei vaccini. Tra i vaccinologi, è assiomatico che la durata dell’immunità sia direttamente correlata alla tossicità dell’adiuvante; più è tossico l’adiuvante, più lunga è la durata dell’immunità. La maggior parte dei vaccini fornisce l’immunità per soli 5-10 anni. I promotori di Gardasil promettevano protezione per tutta la vita e avevano bisogno di un adiuvante super tossico che potesse fornire questo livello di protezione senza precedenti. Dopotutto, Merck prometteva autorità di regolamentazione,Pennock ha spiegato che Merck ha rifiutato di rivelare il contenuto di AAHS o di fornire campioni a scienziati indipendenti e universitari per il test. La AAHS, sorprendentemente, non è mai stata sottoposta a test di sicurezza da parte dei regolatori governativi o di Merck. Gli studi sugli animali condotti da scienziati indipendenti di fama mondiale come il Dr. Chris Exley, il Dr. Yehuda Shoenfeld, il Dr. Chris Shaw e altri hanno scoperto che topi e pecore esposti ad adiuvanti di alluminio, a concentrazioni paragonabili a quelli trovati nei vaccini, sviluppano strani modelli comportamentali e malattie che assomigliano a malattie autoimmuni.L’uso di un placebo velenoso nel gruppo di controllo ha permesso a Merck di mascherare la cascata di lesioni subite dalle ragazze nel gruppo di Gardasil durante gli studi clinici.

Una parata di baracche ingannevoli

Robert F. Kennedy, Jr. dopo diede alla corte una presentazione esplosiva di 50 minuti di 112 diapositive inquietanti che descrivevano la sfilata di ingannevoli canardie che componevano gli studi clinici di Merck. Kennedy descrisse una serie di espedienti fraudolenti impiegati da Merck per ingannare i regolatori durante gli studi clinici incluso l’uso di un placebo AAHS estremamente tossico “spiked” piuttosto che un vero placebo inerte che è standard per i gruppi di controllo negli studi sulla sicurezza del blue ribbon per altri prodotti farmaceutici . L’uso di un placebo velenoso nel gruppo di controllo ha permesso a Merck di mascherare la cascata di lesioni subite dalle ragazze nel gruppo di Gardasil durante gli studi clinici. Metà delle ragazze del gruppo Gardasil e metà delle ragazze del gruppo placebo con chiodi hanno subito gravi lesioni, tra cui diversi decessi, nei primi sette mesi delle prove cliniche, tuttavia Merck è stato in grado di affermare che le reazioni nel gruppo di studio “erano simili alle reazioni nel gruppo placebo” e che, pertanto, il vaccino era sicuro. Merck riferì la maggior parte di queste gravi ferite come “nuove condizioni mediche” non eventi avversi, escludendo qualsiasi connessione al vaccino da parte della fiat. Le informazioni su questa parata di gravi lesioni non appaiono da nessuna parte nel foglietto illustrativo di Gardasil.Merck ha commesso la sua più audace frode nel suo studio clinico chiave, il Protocollo 18. Merck ha detto alla FDA che il Protocollo 18 è stato l’unico studio in cui i suoi ricercatori hanno dato al gruppo di controllo un vero e proprio placebo inerte. Per questo motivo, la FDA ha dichiarato il Protocollo 18 “di speciale interesse”. Tuttavia, in realtà, Merck sembra aver preso la precauzione di rimuovere metà dell’alluminio dai vaccini somministrati a questo gruppo di studio. Inoltre, la Società ha allacciato il “placebo” con una miscela di streghe di altre sostanze chimiche tossiche. Questo studio, l’unico studio “controllato” che includeva bambini nella coorte target di bambini di 9-12 anni, potrebbe non aver testato il vaccino che Merck ha iniettato a milioni di bambini in tutto il mondo. Kennedy ha detto al giudice che questa non è solo una negligenza scientifica, è una vera e propria frode!… I gruppi di controllo di Merck non riflettevano la popolazione target per il suo farmaco.Un’altra tattica utilizzata da Merck era quella di eliminare il gruppo di studio di chiunque avesse la minima vulnerabilità al vaccino o ai suoi ingredienti, nonostante il fatto che il vaccino sarebbe in definitiva commercializzato per le ragazze con le vulnerabilità molto escluse durante gli studi clinici. Questa precauzione consentiva alla compagnia di mascherare gli effetti che si verificano solo in sottogruppi vulnerabili. Mr. Kennedy tirò una risata dal grande pubblico della sala di corte quando descrisse come Merck aveva prescritto le materie dello studio per escludere persone con allergie, disordini immunologici o nervosi, più di 4 partner sessuali a vita, vulnerabilità genetiche al cancro o ad altre condizioni mediche, o con qualche accenno di infezione generale, una storia di abuso di alcol o droghe, o di una malattia grave o cronica, e così via. Finalmente, Merck ha detto ai suoi ricercatori di escludere qualsiasi individuo con “qualsiasi condizione che secondo il parere dei ricercatori potrebbe interferire con l’obiettivo dello studio”. I rimanenti partecipanti erano un club d’élite di individui super sani. “Non potevi entrare negli studi clinici a meno che non fossi un supereroe”, ha detto Kennedy al giudice Nelson. “Dovevi essere idoneo per i Vendicatori.” Il problema, ovviamente, è che nessuna delle persone che ricevono il vaccino secondo il mandato di CDC è sottoposta a screening per queste vulnerabilità. In altre parole, i gruppi di controllo di Merck non riflettevano la popolazione target per il suo farmaco. “Kennedy ha detto al giudice Nelson. “Dovevi essere idoneo per i Vendicatori.” Il problema, ovviamente, è che nessuna delle persone che ricevono il vaccino secondo il mandato di CDC è sottoposta a screening per queste vulnerabilità. In altre parole, i gruppi di controllo di Merck non riflettevano la popolazione target per il suo farmaco. “Kennedy ha detto al giudice Nelson. “Dovevi essere idoneo per i Vendicatori.” Il problema, ovviamente, è che nessuna delle persone che ricevono il vaccino secondo il mandato di CDC è sottoposta a screening per queste vulnerabilità. In altre parole, i gruppi di controllo di Merck non riflettevano la popolazione target per il suo farmaco.

Il caos causato da Gardasil

Perfino questi flimflam non potevano nascondere il caos causato da Gardasil. Kennedy ha mostrato i dati del tribunale contenuti nel foglietto illustrativo di Merck che mostrano che il 2,3% delle ragazze che hanno ricevuto il vaccino hanno lamentato sintomi di malattia autoimmune entro 7 mesi. Poiché il cancro cervicale uccide solo 1,5 americani su 100.000, osserva: “I dati di Merck mostrano che le probabilità di contrarre una malattia autoimmune da questo vaccino sono 1000 volte il rischio di morire di cancro cervicale”.I dati di Merck hanno dimostrato che somministrare il vaccino di Gardasil a ragazze che avevano una precedente esposizione all’HPV ha effettivamente aumentato il rischio di sviluppare lesioni precancerose (o peggio) di quasi il 45%.Non solo uno straziante 50% dei soggetti nel gruppo di studio e il gruppo placebo a spillo hanno avuto un grave evento avverso nei sette mesi dello studio, i tassi di mortalità tra le ragazze nello studio sono stati tassi di doppio background. In effetti, il tasso per le ragazze durante gli studi clinici (85 / 100.000) era 37 volte il tasso di mortalità per cancro cervicale! I difetti di nascita tra i bambini concepiti durante il periodo di studio erano 5 volte quelli del gruppo di controllo e gli aborti sono stati raddoppiati rispetto ai tassi di background. I problemi riproduttivi tra le ragazze vaccinate erano di 10 volte superiori. Infine, i dati di Merck hanno dimostrato che somministrare il vaccino di Gardasil a ragazze che avevano una precedente esposizione all’HPV ha effettivamente aumentato il rischio di sviluppare lesioni precancerose (o peggio) di quasi il 45%. Questa rivelazione è particolarmente spaventosa dal momento che il comportamento sessuale è solo uno dei tanti vettori per l’acquisizione dell’HPV. Molti bambini sono esposti nel canale del parto. Kennedy ha citato numerosi studi che dimostrano che molti bambini molto piccoli sono esposti all’HPV, incluso uno in cui il 34% delle ragazze ha avuto esposizione all’HPV prima dei 10 anni.Kennedy ha chiuso la sua potente presentazione descrivendo la sfilata di conflitti corrotti che ha portato i funzionari dell’HHS a chiudere un occhio sulla frode che ha caratterizzato le prove cliniche. Merck caricò i due pannelli FDA e CDC che approvavano Gardasil, con i toadies pagati. Ha dimostrato che l’industria farmaceutica effettivamente paga il 45% del budget annuale della FDA e che NIH e i suoi funzionari possiedono parte dei brevetti del vaccino Gardasil e riscuotono le royalty su ogni vaccino venduto. NIH raccoglie decine di milioni di dollari all’anno dalle vendite di Gardasil. Infine, il 45% del budget del CDC è destinato alla promozione e all’acquisto di vaccini. Merck esercita il controllo sul CDC con milioni di dollari in contributi alla fondazione CDC, che consente finanziamenti per progetti di animali domestici.

La malattia di Jennifer dovuta a Gardasil

Nicole Maldonado di Baum Hedlund descrisse poi l’inizio della malattia di Jennifer che peggiorò con ogni stadio delle tre serie di vaccini e come i suoi sintomi fossero identici ai sintomi osservati tra centinaia di donne ferite durante le sperimentazioni cliniche in tutto il mondo, in luoghi diversi come Giappone, Australia, Colombia e Danimarca (dove sono state istituite cliniche speciali per curare le vittime di Gardasil), così come tra molte ragazze qui negli Stati Uniti. Questi sintomi includevano irregolarità mestruali, disfunzione gastrointestinale, dolore muscolo-scheletrico, condizioni neurologiche e persino la morte.Un osservatore di tribunale, una madre preoccupata che si identificava come Rachel Harris ha detto di sentirsi male allo stomaco alle rivelazioni. La madre di Jennifer Robi mi ha detto che si sentiva euforica che il signor Kennedy avesse imparato i fatti in modo così completo e che alla fine la storia della loro famiglia fosse stata raccontata…. L’adiuvante AAHS di Merck era sicuro a causa delle piccole quantità di questa neurotossina conosciuta in ciascun vaccino. Ha detto al giudice che “la dose fa il veleno” e che anche l’acqua in dosi abbastanza grandi può essere tossica.

La confutazione

La confutazione di tre ore della Convenuta era principalmente senza denti. Sangiamo ha ostinatamente descritto sei studi, che sosteneva fossero contati dal ricorrente, che era stato ritrattato. Tuttavia, solo uno di questi studi è stato persino menzionato nella lunga lista degli attori (gli avvocati di querelanti non ne hanno mai fatto riferimento nei loro riassunti) e tale studio è stato ripubblicato altrove dopo che la rivista originale lo ha ritirato sotto la pressione dei suoi inserzionisti farmaceutici.Sangiamo sosteneva che l’attore si era basato su studi di casi piuttosto che su studi epidemiologici su larga scala del tipo ampiamente finanziato dall’industria o dal NIH che detiene il brevetto Gardasil e guadagna su ogni iniezione venduta. Ha citato cinque di quegli studi epidemiologici condotti dal NIH e dall’industria che non hanno trovato alcuna relazione causale tra Gardasil e malattie autoimmuni. Tutti sono afflitti da difetti fatali come la ricerca di un numero molto limitato di potenziali lesioni per un breve periodo di tempo dopo l’esposizione al vaccino, nonostante il fatto che le malattie autoimmuni possano richiedere mesi o anni per manifestarsi. Gli autori di questi studi avevano legami finanziari con Merck.Infine, la Sally Bryan di Merck salì sul podio per spiegare al giudice Nelson che l’adiuvante AAHS di Merck era sicuro a causa delle piccole quantità di questa neurotossina conosciuta in ciascun vaccino. Ha detto al giudice che “la dose rende il veleno” e che anche l’acqua in dosi abbastanza grandi può essere tossica. Ha sottolineato che ci sono solo 225 microgrammi di alluminio in ciascun vaccino. Per illustrare quanto sia piccolo, ha chiesto al giudice Nelson di immaginare un biglietto da un dollaro – che pesa un grammo – tagliato in 1 milione di minuscoli pezzi. Ha sottolineato che solo 225 di questi pezzi sarebbero in qualsiasi vaccino di Gardasil, troppo poco per causare alcun risultato avverso. Quindi, in un sol colpo, Merck stava dicendo al giudice Nelson che la quantità di alluminio contenuta in Gardasil era abbastanza consistente da alterare permanentemente il sistema immunitario di una persona per prevenire il cancro per il prossimo mezzo secolo e,

Il percorso in avanti

Alla fine di una lunga giornata, il giudice Nelson ordinò a entrambe le parti di elaborare un programma di scoperta e di riapparire in tribunale il 7 febbraio per risolvere eventuali differenze.Nella promozione zelante del vaccino Gardasil da parte di Merck, la compagnia ei suoi alleati hanno fatto vergognare i genitori a vaccinare i loro figli, attraverso una serie di campagne pubblicitarie fuorvianti che giocano sull’istinto genitoriale per proteggere i loro bambini dai danni, specialmente da una malattia spaventosa come il cancro. Uno spot descrive giovani attori e ragazzi che raccontano come hanno sviluppato il cancro da HPV e chiedendo ai loro genitori se sapevano che questo avrebbe potuto essere prevenuto. “Lo sapevi – mamma e papà?” Jennifer Robi ha avuto il coraggio di raccontare una storia vera che il pubblico raramente sente – sui rischi del vaccino Gardasil in sé.

Guarda RFK, Jr. descrivere il suo piano per portare questo problema in tribunale

RFK, Jr.  (dal video): “Combatteremo questa battaglia per te. Lo faremo per le strade. Lo porteremo al Congresso. Lo porteremo alle agenzie di regolamentazione. Forzeremo la stampa a iniziare a trattare questo problema onestamente per la prima volta e a permettere che questo dibattito abbia luogo. E soprattutto, lo porteremo in tribunale e vinceremo questi casi. Finiremo per trovare giustizia per te, per le tue famiglie e per il nostro paese. Se lo faremo in modo efficace, abbiamo bisogno del tuo supporto. ”    Www.childrenshealthdefense.org/donate


Tratto da: https://childrenshealthdefense.org/news/court-hears-gardasil-science-and-moves-forward/

Titolo originale: La Corte ascolta la scienza e le mosse del Gardasil


Articoli collegati al vaccino HPV

Vaccini, HPV: Gardasil e i sogni infranti di mio figlio
https://informaresenzacensure.blogspot.com/2018/11/vaccini-hpv-gardasil-e-i-sogni-infranti.html

Vaccini HPV: Il Giappone per etica medica, non raccomanderà più la vaccinazione contro il Papilloma Virsus
https://informaresenzacensure.blogspot.com/2018/11/vaccini-hpv-il-giappone-per-etica.html

Sacrificial Virgins documentario sui danni provocati dal vaccino HPV premiato e selezionato per il Reading Film Fest 2018
https://informaresenzacensure.blogspot.com/2018/11/sacrificial-virgins-documentario-sui.html

Vaccini, USA: la FDA approva l’uso esteso di Gardasil 9 per includere individui tra i 27 ei 45 anni gli altri governi seguiranno a breve?https://informaresenzacensure.blogspot.com/2018/10/la-fda-approva-luso-esteso-di-gardasil.html

Vaccini: Gardasil ©, la catastrofe si sta avvicinando
http://informaresenzacensure.blogspot.com/2018/10/vaccini-gardasil-la-catastrofe-si-sta.html

Vaccini, Manufactured Crisis: HPV, Hype & Horror: il nuovo documentario rivela la frode del vaccino Gardasil.

https://informaresenzacensure.blogspot.com/2018/09/vaccini-manufactured-crisis-hpv-hype.html

Vaccini, HPV: Gardasil era collegato alla morte di mia figlia

http://informaresenzacensure.blogspot.com/2018/09/vaccini-hpv-gardasil-era-collegato-alla.html

Vaccino HPV: la denuncia di Marie-Océane Bourguignon

http://informaresenzacensure.blogspot.com/2018/09/vaccino-hpv-la-denuncia-di-marie-oceane.html

Ma se il vaccino contro l’HPV non protegge dai ceppi più comuni del virus a cosa serve?
http://informaresenzacensure.blogspot.com/2018/08/ma-se-il-vaccino-contro-lhpv-non.html

Ci sono prove documentate che il vaccino HPV ha causato più lesioni di qualsiasi altra vaccinazione nella storia. Ora in Italia viene consigliato anche sui “maschietti”
http://informaresenzacensure.blogspot.com/2018/07/ci-sono-prove-documentate-che-il.html

Scioccante: dichiarazione globale sui gravi danni del vaccino HPV rilasciati dopo un evento di esperti medici a Tokyo
http://informaresenzacensure.blogspot.com/2018/04/scioccante-dichiarazione-globale-sui.html

VACCINI: HPV E I RISCHI ASSOCIATI ALLA VACCINAZIONE GARDASIL E CERVARIX
http://informaresenzacensure.blogspot.com/2018/07/vaccini-hpv-e-i-rischi-associati-alla.html

Studio: vaccino contro il Gardasil HPV legato al declino nei tassi di fertilità nelle donne statunitensi
http://informaresenzacensure.blogspot.com/2018/06/studio-vaccino-contro-il-gardasil-hpv.html

Gardasil, il vaccino che distrugge le ovaie delle ragazze
http://informaresenzacensure.blogspot.com/2018/06/gardasil-il-vaccino-che-distrugge-le.html

NUOVO STUDIO PROPONE CHE IL VACCINO HPV È RESPONSABILE PER L’AUMENTO DEI TASSI DI CANCRO CERVICALE
http://informaresenzacensure.blogspot.com/2018/05/nuovo-studio-propone-che-il-vaccino-hpv.html


MERCK ACCUSATO DI FRODE, INGANNO E NEGLIGENZA NEL CASO GARDASIL NEGLI STATI UNITI
http://informaresenzacensure.blogspot.com/2018/04/merck-accusato-di-frode-inganno-e.html

https://informaresenzacensure.blogspot.com/2019/02/atleta-confinata-sulla-sedia-rotelle.html?fbclid=IwAR0BfSfjalVHyTc3IEGOKYR1YI_6JEQwvaLPM2UFb5NbMLYcSpHumbS5Z2w

Short URL: http://www.romanewpress.it/?p=602

Scritto da su Feb 3 2019. Archiviato come Cronaca, Primo piano. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questa voce

Lascia un commento

 

 

 

paladini-del-videogioco

© 2019 Roma NewPress. All Rights Reserved. Accedi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
-