Home » Cronaca, Primo piano » Grillo, a Policlinico Umberto I pulizia indecorosa

Grillo, a Policlinico Umberto I pulizia indecorosa

Ispezione a sorpresa al Pronto Soccorso, pazienti messi ovunque

ROMA-Ansa

Grande qualità del personale” ma grave sovraffollamento con “pazienti messi ovunque, seduti sulle barelle, quasi uno sopra l’altro” e con “condizioni di pulizia molto scadente”, a tratti “indecorose”. E’ il bilancio dell’ispezione del ministro della Salute Giulia Grillo, che stamattina ha visitato a sorpresa il pronto soccorso del Policlinico Umberto Primo di Roma. “Siamo venuti qui – ha spiegato il ministro in una diretta su Facebook – per vedere di persona come funziona il pronto soccorso, un posto con cui tutti prima o poi dobbiamo avere a che fare”.    

 “Questo, in particolare – ha proseguito il ministro Grillo – è il più grande ospedale di Roma, forse d’Europa, con 150.000 accessi l’anno, numeri molto grandi. Ma nasce su un ospedale con una concezione antica, cosa che lo rende più difficile da gestire”. “Abbiamo trovato grande qualità nel personale medico, infermieristico e sociosanitario, come riconoscono gli stessi pazienti – ha precisato – ma spiace siano costretti a lavorare in condizioni così complicate, ovvero in un edificio vecchio che andrebbe tutto ristrutturato e con sovraffollamento tale da non riuscire neppure a far passare i pazienti da una parte all’altra”.

Short URL: http://www.romanewpress.it/?p=550

Scritto da su Feb 1 2019. Archiviato come Cronaca, Primo piano. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questa voce

Lascia un commento

 

 

 

paladini-del-videogioco

© 2019 Roma NewPress. All Rights Reserved. Accedi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
-