Home » Calcio, Sport » Coppa Italia. Raja decide le sorti dell’Inter ma, la Lazio ha meritato !

Coppa Italia. Raja decide le sorti dell’Inter ma, la Lazio ha meritato !

Partita di quarti di finale al cardiopalma quella tra Inter a Lazio. Un match che ha subito confermato le difficoltà dei padroni di casa e una Lazio che ha già fatto vedere con la Juventus in campionato di attraversare un buon momento e saper cosa vuole da questo campionato e Coppa Italia. Gli uomini di Spalletti hanno delle problematiche che si conoscono in un’altalenante situazione che ormai è consolidata nei fatti e questo purtroppo, ha permesso di svolgere una partita di sofferenza e contenimento, con pochi sprazzi di miglioramento e pochi tiri in porta. La squadra si è limitata alle parate di Handanovic e questo lo si sapeva, stringendo i denti per tutto il primo tempo e gran parte del secondo.
Più concreta la Lazio che ha trovato il gol nei tempi supplementari con Immobile dopo uno scambio ripetuto di passaggi in area con Caicedo e, dopo aver tirato la carretta per tutto l’incontro. La Lazio continua a sprecare con lo stesso Caicedo più volte, sempre impegnando il portiere nerazzurro il migliore in campo ma, al 120′ succede quello che non tutti gli arbitri fanno e cioè assegnando un rigore sulla linea, dopo aver consulto VAR che conferma un fallo di Savic su un giocatore dell’Inter. Il capitano nerazzurro batte e pareggia i conti al 124′ quindi partita che si protrae ai rigori. Fatale quello sbagliato dal giocatore tanto atteso e discusso dell’anno cioè Naingollan che sbaglia consentendo la Lazio di passare alle semifinale e incontrare il Milan.
Partita male giocata dai nerazzurri e da tutti coloro che dovevano supportare e trainare l’Inter alla fase successiva. Pochi palloni per Icardi, male Lautraro,Naingollan ,Brozovic e Asamoah per un gioco assente e inconcludente, dove si nota la non voglia di andare avanti da parte di tutti e il poco feeling dei giocatori con Spalletti, reo di non saper dare le giuste motivazioni ai suoi giocatori. Vittoria meritata dalla Lazio per il gioco e l’impegno dato durante tutto l’incontro .

Antonio David

Short URL: http://www.romanewpress.it/?p=540

Scritto da su Feb 1 2019. Archiviato come Calcio, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questa voce

Lascia un commento

 

 

 

paladini-del-videogioco

© 2019 Roma NewPress. All Rights Reserved. Accedi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
-