Home » La voce di Fusaro » Venezuela, l’ipocrisia di Macron: chiede elezioni, ma non a casa sua

Venezuela, l’ipocrisia di Macron: chiede elezioni, ma non a casa sua

Lampi del pensiero di Diego Fusaro/ Anche in Francia v’è scontento popolare: l’ipocrisia infinita dell’occidente atlantista

Per dimostrare la falsità della classe dominante turbocapitalistica, vi porto questo esempio fresco di questi giorni. Il prodotto in vitro dall’élite turbofinanziaria marchiata Rothschild, Macron, chiede elezioni subito in Venezuela. V’è scontento nel popolo venezuelano, egli dice. Sicché bisogna dare spazio a chi si rivolta. Perché, allora, non anche elezioni immediate in Francia, allora? Anche in Francia v’è scontento popolare, o no? Infinita è l’ipocrisia dell’occidente atlantista. 

A cura di Diego Fusaro

Short URL: http://www.romanewpress.it/?p=309

Scritto da su Gen 27 2019. Archiviato come La voce di Fusaro. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questa voce

Lascia un commento

 

 

 

paladini-del-videogioco

© 2019 Roma NewPress. All Rights Reserved. Accedi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
-