Home » Primo piano, Spettacolo » Adrian: flop per il super molleggiato

Adrian: flop per il super molleggiato

Adrian fa tremare Mediaset. Gli ascolti Tv e i dati Auditel di martedì 22 gennaio 2019, seconda serata di programmazione della serie evento con protagonista Adriano Celentano, hanno infatti gettato nel panico i dirigenti di Mediaset che si sono veduti crollare l’audience (già non entusiasmante) della serata precedente.

A parte gli altissimi costi di produzione e della martellante campagna pubblicitaria che ha accompagnato l’avvento della nuova fatica “animata” di Celentano, la preoccupazione dei vertici di Mediaset è che mancano ancora ben sette prime serate alla chiusura della serie.

Sette prime serate che, se il buongiorno si vede dal mattino, potrebbero veder precipitare gli ascolti a livelli esangui, a tutto vantaggio della Rai, già risultata vittoriosa nelle prime due. La domanda che gira vorticosa nei corridoi di Cologno Monzese è la seguente: Adrian continuerà a essere trasmesso in prime time per tutte le sette puntate rimanenti a prescindere da eventuali crolli vertiginosi dell’audience? Se gli ascolti dovessero mantenersi tali o crollare ulteriormente, la serie potrebbe venire interrotta? Ed è possibile invece che venga spostata in seconda serata o in una fascia oraria più innocua? 

Per ora nulla si sa sul futuro di Adrian, e si attende la terza puntata prevista per il 28 gennaio con l’auspicio che il trend possa invertirsi. Se l’interesse per la serie langue, la speranza non muore mai.

Short URL: http://www.romanewpress.it/?p=142

Scritto da su Gen 23 2019. Archiviato come Primo piano, Spettacolo. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questa voce

Lascia un commento

 

 

 

paladini-del-videogioco

© 2019 Roma NewPress. All Rights Reserved. Accedi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
-